rss feed Siamo anche su Facebook Siamo anche su Youtube Ad to Google
sei in: ENEA >> HOME >> Tecnologie >> test di sicurezza per la nuova metropolitana di roma

Test di sicurezza per la nuova metropolitana di Roma

Luogo: Montelibretti (RM)
Data: 23/11/2009
Canale: Tecnologie
Autori: S. Del Bufalo, F. Paradiso

Presso la scuola di formazione dei Vigili del fuoco di Roma, a Montelibretti, sono stati condotti i test di sicurezza per la nuova metropolitana di Roma (linea C). Presente il Ministro degli Interni Roberto Maroni. Vi mostriamo le spettacolari immagini.

Ogni giorno milioni di utenti affollano le metropolitane e certamente nella mente di molti c’è la paura di rimanere bloccati da un incendio nelle gallerie del sottosuolo.

Questo incidente è avvenuto davvero presso la scuola di formazione dei vigili del fuoco di Roma, a Montelibretti.

Per fortuna si è trattato di un esperimento scientifico, unico al mondo, per testare in condizioni reali la resistenza dei materiali e l’efficacia degli impianti di sicurezza della futura linea C della metropolitana di Roma.

Per l’esperimento è stato ricostruito un tratto di galleria lungo 110 metri ed è stata sacrificata una carrozza identica a quelle che saranno impiegate nella metro di Roma.

Nei tre giorni di prove sono state ricostruite diverse situazioni di pericolo, dal surriscaldamento del sistema frenante all’incendio del pavimento, fino alla simulazione di un incendio doloso con  l’innesco di una  tanica di liquido infiammabile sotto un sedile della carrozza.

I risultati delle prove, seguite in diretta anche dal ministro Maroni, hanno dato esito positivo. I materiali della carrozza e della galleria hanno resistito bene all’incendio e le banchine attraverso le  quali fuggirebbero i passeggeri sono rimaste libere dal fumo.  

I dati raccolti saranno a lungo studiati e interpretati e serviranno a validare i modelli scientifici che vengono utilizzati dai progettisti. Poi saranno resi pubblici per essere utilizzati in altri Paesi europei

Tra i protagonisti di questo esperimento, che fa parte del progetto SITI, sicurezza in tunnel intelligente, un ruolo importante è assunto dal consorzio TRAIN e dall’ENEA che si sono occupati di validare l’intero processo sperimentale e di effettuare verifiche termiche e strutturali sui materiali costituenti la galleria.  

Un esperimento da ripetere anche in campo ferroviario, come è stato auspicato dal Senatore Cicolani della Commissione trasporti in modo da aumentare la sicurezza in tutti i mezzi di trasporto pubblico.

Ti è piaciuto il filmato? Votalo!!!

Guarda la lista completa dei Comunicati Stampa di ENEA

Altri filmati del canale

creative commons
I contenuti di questo sito, tranne la sezione Filmati Storici, sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Versione 2.5
powered by: ENEA-UTICT ENEA-ASPRES-RES-RELPROM
La testata ENEA NEWS è registrata al Tribunale di Roma n. 306 del 18-09-2009
ambiente.tv ecoradio nuova ecologia qualenergia villaggio globale sperimentarea.tv
powered by ENEA-GRID