rss feed Siamo anche su Facebook Siamo anche su Youtube Ad to Google
sei in: ENEA >> HOME >> Risparmio Energetico >> gli ascensori al centro di un progetto europeo per l'efficienza energetica

Gli ascensori al centro di un progetto europeo per l'efficienza energetica

Luogo: Roma
Data: 17/03/2010
Canale: Risparmio Energetico
Autori: M. Maffioletti

Anche gli ascensori, insieme a tappeti e scale mobili, possono dare il loro contributo in termini di efficienza energitica. Se ne occupa il Progetto dell'Unione Europea E4 - Energy Efficient Elevators and Escalators, a cui aderisce ENEA insieme ad altri importanti partner europei.

Se pensate che i consumi energetici di un edificio dipendano solo da illuminazione, riscaldamento e condizionamento dell’aria, avete dimenticato di mettere nel conto gli ascensori. Questi impianti rappresentano fino al 5% dei consumi energetici di un edificio. Ed assorbono gran parte dell’elettricità, circa il 70%, quando sono in stand-by.

Questi sono solo alcuni dei dati messi in evidenza dal progetto finanziato dall’Unione Europea per l’efficienza energetica di ascensori, scale e tappeti mobili, a cui ha aderito l’ENEA insieme ad altri importanti enti di ricerca internazionali. L’obiettivo è di contribuire all’evoluzione del mercato di questi impianti migliorando le loro prestazioni energetiche.

E’ stato calcolato che in Europa gli oltre quattro milioni di ascensori installati consumano ogni anno 18 TWh.

Walter Cariani (ENEA)Questo valore è circa l’equivalente della produzione elettrica di due centrali di generazione elettrica della potenza di 1.000 MW alimentate a carbone o nucleare”.

In Italia gli ascensori assorbono 1.950 GWh, pari al risparmio di energia ottenuto dal nostro Paese nel 2008 con gli interventi di riqualificazione energetica incentivati dalla detrazione fiscale del 55%.

Con l’applicazione agli ascensori già installati delle migliori tecnologie disponibili si potrebbe risparmiare fino al 63% di energia elettrica. L’illuminazione, ad esempio, è uno dei carichi elettrici che contribuisce maggiormente al consumo di questi impianti quando sono in stand-by. Per ridurre l’energia utilizzata basterebbe sostituire semplicemente le tradizionali lampadine a incandescenza con quelle a risparmio energetico.

Insomma, anche gli ascensori possono fare la loro parte per un uso più efficiente dell’energia.

Ti è piaciuto il filmato? Votalo!!!

Guarda la lista completa dei Comunicati Stampa di ENEA

Altri filmati del canale

creative commons
I contenuti di questo sito, tranne la sezione Filmati Storici, sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Versione 2.5
powered by: ENEA-UTICT ENEA-ASPRES-RES-RELPROM
La testata ENEA NEWS è registrata al Tribunale di Roma n. 306 del 18-09-2009
ambiente.tv ecoradio nuova ecologia qualenergia villaggio globale sperimentarea.tv
powered by ENEA-GRID