rss feed Siamo anche su Facebook Siamo anche su Youtube Ad to Google
sei in: ENEA >> HOME >> Tecnologie >> enea e imprese: fare squadra conviene con il contratto di rete

ENEA e imprese: fare squadra conviene con il contratto di rete

Luogo: Roma
Data: 14/06/2010
Canale: Tecnologie
Autori: L. Moretti, R. Ciardi

Il contratto di rete è lo strumento che le piccole e medie imprese hanno a disposizione per acquisire maggiori livelli di competitività e innovazione attraverso agevolazioni amministrative, finanziarie e per ricerca e sviluppo.

Modernizzare l’economia e la società e connettere i mondi delle imprese e della ricerca.

Questi gli obiettivi del contratto di rete, lo strumento che le piccole e medie imprese hanno a disposizione per acquisire maggiori livelli di competitività e innovazione attraverso agevolazioni amministrative, finanziarie e per ricerca e sviluppo.

In duplice veste l’ENEA: “Trade Union” tra ricerca e industria, l’Agenzia è fornitrice di tecnologie avanzate, ma anche promotrice della costituzione di Reti e collaborazioni con le realtà imprenditoriali.

In base alla legge 33 del 2009 infatti, costituire una Rete d’Impresa consente per esempio di presentare istanze, avviare iter amministrativi o stipulare convenzioni con istituti di credito, mediante un unico procedimento collettivo.

Andrea Bianchi (Ministero Sviluppo Economico)E’ uno strumento importante perché mette insieme la capacità e lo spirito individuale dei singoli imprenditori con la necessità di fare massa critica, per affrontare le sfide del mercato internazionale, dell’innovazione e della ricerca”.

Attraverso la collaborazione e l’adattamento reciproco, le imprese in rete beneficiano del miglioramento nella qualità dei servizi e prodotti offerti, dell’ottimizzazione della produzione e della logistica e del maggiore controllo sugli approvvigionamenti, ottendendo così una riduzione dei costi, un aumento dei profitti e della soddisfazione del consumatore.

Andrea Bianchi (Ministero Sviluppo Economico)I dati che stiamo raccogliendo in questo primo periodo di applicazione della rete ci mostrano un grande interesse da parte delle piccole imprese; esistono già esempi di rete costituite in particolare nei settori della meccanica in Emilia Romagna, nei settori dell’agroalimentare in Veneto; cioè le regioni che sono più orientate verso l’export e che stanno maggiormente affrontando la sfida dell’innovazione e della ricerca, vedono in questo strumento una possibilità, una delle possibilità per affrontare la crisi economica”.

L’incrocio di competenze, culture, know-how, insieme all’innovazione di processo e di prodotto e alla collaborazione pubblico-privato, conferiranno alle imprese lo slancio giusto per affrontare con nuova linfa le sfide della competitività, intesa come mix di qualità ed efficienza.

Ti è piaciuto il filmato? Votalo!!!

Guarda la lista completa dei Comunicati Stampa di ENEA

Altri filmati del canale

creative commons
I contenuti di questo sito, tranne la sezione Filmati Storici, sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Versione 2.5
powered by: ENEA-UTICT ENEA-ASPRES-RES-RELPROM
La testata ENEA NEWS è registrata al Tribunale di Roma n. 306 del 18-09-2009
ambiente.tv ecoradio nuova ecologia qualenergia villaggio globale sperimentarea.tv
powered by ENEA-GRID