rss feed Siamo anche su Facebook Siamo anche su Youtube Ad to Google
sei in: ENEA >> HOME >> Risparmio Energetico >> progetto atlete

Progetto ATLETE

Luogo:
Data: 07/07/2011
Canale: Risparmio Energetico
Autori: F. L. Falconieri, M. Maffioletti

Progetto Atlete. la prima indagine europea per la conformità dell'etichetta energetica.

Quanto sono vere le informazioni riportate sull’etichetta energetica degli elettrodomestici?
Questo utile strumento di informazione per il consumatore è di fatto un ‘autocertificazione dell’azienda produttrice. Basato su una procedura stabilita da standard europei, deve fornire informazioni riconoscibili, accurate e comparabili sul consumo energetico di apparecchi appartenenti alla stessa categoria.
Ma per essere veramente efficace, l’etichetta energetica deve essere rispondente alle reali caratteristiche del prodotto, deve cioè essere conforme.
La  verifica di conformità per le nuove etichette di frigoriferi e congelatori è stata realizzata per la prima volta su tutti i Paesi dell’Unione con il Progetto comunitario Atlete.
80 modelli in vendita sul mercato europeo  sono stati sottoposti prove di laboratorio sui cinque parametri stabiliti dalla legislazione comunitaria: l’efficienza energetica, il consumo di energia, il volume utile, la capacità di congelamento e il tempo di risalita della temperatura.  

Circa l’80% dei prodotti sottoposti a verifica sono risultati conformi per la classe di efficienza energetica dichiarata e i due parametri collegati: consumo di energia e volume utile. Quando invece sono stati  considerati tutti e cinque i parametri la percentuale di conformità è scesa al 44%.

Il team di ATLETE ha lavorato a stretto contatto con le aziende produttrici, per dare loro l’opportunità di commentare i risultati dei test e proporre adeguate azioni di rettifica in caso di non conformità dell’etichetta.

La verifica di conformità si è così dimostrata una procedura tecnicamente realizzabile ed economicamente sostenibile e uno strumento essenziale per la realizzazione di azioni correttive rapide ed efficaci. Applicata a tutti gli apparecchi per i quali è prevista l’etichetta energetica potrebbe costituire un ottimo punto di partenza per una nuova forma di sorveglianza del mercato a beneficio prima di tutto del consumatore e dell’ambiente.  

Ti è piaciuto il filmato? Votalo!!!

Guarda la lista completa dei Comunicati Stampa di ENEA

Altri filmati del canale

creative commons
I contenuti di questo sito, tranne la sezione Filmati Storici, sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Versione 2.5
powered by: ENEA-UTICT ENEA-ASPRES-RES-RELPROM
La testata ENEA NEWS è registrata al Tribunale di Roma n. 306 del 18-09-2009
ambiente.tv ecoradio nuova ecologia qualenergia villaggio globale sperimentarea.tv
powered by ENEA-GRID