Presentato a Roma il Rapporto Energia e Ambiente 2012. Strumenti chiave: efficienza energetica, fonti rinnovabili e sviluppo delle reti. - Eventi, attività laboratori e ricerche in video" /> REA 2012

rss feed Siamo anche su Facebook Siamo anche su Youtube Ad to Google
sei in: ENEA >> HOME >> Energia >> rea 2012

REA 2012

Luogo: Roma
Data: 04/05/2012
Canale: Energia
Autori: C. Vinci, R. Ciardi

Presentato a Roma il Rapporto Energia e Ambiente 2012. Strumenti chiave: efficienza energetica, fonti rinnovabili e sviluppo delle reti.

Un punto di riferimento prezioso, così il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini ha definito il Rapporto Energia Ambiente presentato il 18 aprile nella nuova aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati.


Un rapporto che aiuta il Governo, il paese e i cittadini a ragionare sullo scenario che si sta aprendo e su quanto è stato fatto, ha continuato il Ministro, ma soprattutto uno studio necessario nelle fasi che segnano momenti di cambiamento.


REA per l’ottava volta scatta una fotografia, questa volta relativa all’anno 2010, sullo stato dell’efficienza energetica, delle fonti rinnovabili, e dello sviluppo delle reti. Ne consegue una chiave di lettura del sistema energetico del nostro Paese, e allo stesso tempo emergono elementi e prospettive di sviluppo  per supportare la strategia energetica nazionale in tema di sicurezza degli approvvigionamenti, limitazione degli impatti ambientali e diminuzione dei costi.


REA ci parla di diversificazione delle fonti come ricchezza, della decarbonizzazione come crescita, dei vantaggi dello sviluppo del mercato e dell’industria riducendo i consumi e migliorando la qualità ambientale.


In sintesi sembra proprio possibile centrare gli obiettivi al 2020 e avvicinarci anche a quelli del 2050 continuando a puntare sulle rinnovabili, e sull’efficienza negli usi finali e facendo crescere la qualità della vita senza impattare sulle risorse del nostro pianeta, come ci racconta Carlo Manna, Responsabile dell’Unità Studi e strategie dell’ENEA.


CARLO MANNA - ENEA “Ci sta l’efficienza ci stanno le rinnovabili, le reti, e c’è l’Italia che vuole crescere,  allora quello che stiamo cercando di dire è che noi possiamo mettere insieme, a sistema tutti questi argomenti. Dobbiamo fare più efficienza dobbiamo utilizzare meglio le risorse del territorio, le rinnovabili è una parte ma c’è ben altro, no,  c’è la risorsa acqua, la risorsa rifiuti anche, le reti perché quelle che abbiamo sono legate ad un modello che ormai è superato, che va superato. Tutto questo per far crescere l’Italia quindi non tutto questo come un costo in più ma come un’opportunità in più per sviluppare l’economia e l’occupazione”.

Ti è piaciuto il filmato? Votalo!!!

Guarda la lista completa dei Comunicati Stampa di ENEA

Altri filmati del canale

creative commons
I contenuti di questo sito, tranne la sezione Filmati Storici, sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Versione 2.5
powered by: ENEA-UTICT ENEA-ASPRES-RES-RELPROM
La testata ENEA NEWS è registrata al Tribunale di Roma n. 306 del 18-09-2009
ambiente.tv ecoradio nuova ecologia qualenergia villaggio globale sperimentarea.tv
powered by ENEA-GRID